Magazine
/
Esoterismo
/
L'albero del vampiro

L'albero del vampiro

Rubrica: Gli articoli di Teresa

A Guadalajara, la leggenda del Vampiro di Belén attira visitatori al cimitero locale. Don Jorge, un eccentrico proprietario terriero, fu linciato nel 1880, accusato di vampirismo dopo misteriose morti di animali e persone. Si dice che l'albero cresciuto dalla sua tomba impedisca il suo ritorno vendicativo.

Immagine copertina articolo L'albero del vampiro

A Guadalajara, in Messico, tra le tante leggende metropolitane, ne esiste una che ha fatto il giro del mondo e che ancora oggi attira molte persone al cimitero di una cittadina vicina chiamata Belén: L'Albero del Vampiro.

La lapide è poco leggibile, ma testimonia la morte di un certo Don Jorge che venne ucciso nel 1880 dalla folla inferocita. Don Jorge era un ricco proprietario terriero eccentrico e dalle abitudini talmente strane da incutere paura nella gente. Si dice che uscisse di casa solo dopo il tramonto e che vestisse solo di nero. Era descritto come un uomo barbuto, pallido, magro e con le unghie lunghissime. Dopo il suo arrivo a Belén, i contadini iniziarono a trovare sempre più animali morti nelle loro fattorie: le carcasse presentavano segni di artigli, zanne e soprattutto la mancanza quasi totale di sangue, presente invece in rivoli all'altezza della bocca e della giugulare.

I contadini diventarono perciò sospettosi nei confronti di questo uomo strano. E il sospetto si trasformò in terrore quando iniziarono a morire persone. Ovviamente a quell'epoca scoppiavano epidemie letali come difterite, sifilide e altre ben note. La gente moriva con fuoriuscite di sangue dagli orifizi, specialmente dalla bocca; questo unito ai sospetti sull'uomo in questione fece impazzire la gente di paura. Don Jorge, venne additato come il responsabile di tutte quelle morti e si scatenò una psicosi di massa. Si diceva che ai confini della sua proprietà ogni giorno veniva ritrovato un corpo umano senza una goccia di sangue e qualcuno dichiarò di averlo visto mordere il collo di una persona per poi bere il sangue in un calice. La paura dilagò a tal punto che i contadini non uscirono più dopo il tramonto; formarono dei gruppi di preghiera e persino il parroco del paese disse durante la messa che era necessario fermare il vampiro per sempre.

Iniziò una caccia all'uomo da parte di alcuni armati di bastoni e machete. Andarono alla casa di Don Jorge che cercò di scappare rifugiandosi nel cimitero, ma fu trovato, legato e sottoposto ad esorcismo. Terminato il rito, il prete disse che per debellare il male in lui, era necessario piantargli un paletto nel cuore e bruciare il corpo e così fu fatto.

Mentre uno degli abitanti tagliava il ramo di un albero e ne faceva la punta, Don Jorge, imprecò contro i suoi aguzzini e giurò vendetta contro chiunque gli avesse fatto del male. I cittadini gli sfondarono il petto con il ramo e poi lo bruciarono e i suoi resti vennero sepolti all'interno del cimitero dove appunto c'è la lapide.

La leggenda dice che lo stesso paletto che lo uccise, attecchì e divenne l'albero che oggi torreggia sopra la lapide dell'uomo: si pensa che quell'albero impedisca al vampiro di tornare in vita e che quando esso morirà o verrà tagliato, il malvagio Don Jorge possa tornare a vendicarsi dei discendenti di coloro che lo catturarono. Speriamo che l'albero viva in eterno allora. Giusto?

Condividi articolo

Scopri i pacchetti che l'autrice ha pensato per te

Teresa

Mi occupo anche di costellazioni familiari e oracoli akashici. Utilizzo diversi metodi per eseguire i miei consulti; oltre alle carte uso anche il pendolo molto utile per avere conferme mirate. Eseguo anche purificazioni energetiche a distanza per la rimozione dei blocchi emotivi, della tensione per aiutarvi a essere più sereni. Questo vi permetterà di affrontare la vita e i problemi che porta con un sorriso e tanta positività. In me non troverete solamente una cartomante ma anche un'amica che cercherà di supportarvi e aiutarvi ad avere le risposte che cercate. Sono qui per voi.Scopri di più sull'autrice

Autori in primo piano

Avatar cartomante Mariella Miligi
Mariella Miligi
Astrologia.Tema natale
5/5 media recensioni
1186 consulti
Avatar cartomante Rosella Falappa
Rosella Falappa
Tarocchi.Interpretazione sogni.Sciamanesimo
5/5 media recensioni
1684 consulti
Avatar cartomante nemesi
nemesi
Sciamanesimo
5/5 media recensioni
1105 consulti
Avatar cartomante Dea Divina
Dea Divina
Tarocchi.Veggenza
5/5 media recensioni
629 consulti
Avatar cartomante Erica Simonato
Erica Simonato
Tarocchi.Veggenza.Interpretazione sogni
5/5 media recensioni
1592 consulti
Avatar cartomante Cristian Sensitivo
Cristian Sensitivo
Tarocchi.Veggenza.Astrologia
5/5 media recensioni
2599 consulti
Avatar cartomante Cassandra
Cassandra
Tarocchi.Interpretazione sogni
4,9/5 media recensioni
1620 consulti
Avatar cartomante Iside Strega
Iside Strega
Tarocchi.Veggenza.Interpretazione sogni
4,8/5 media recensioni
1292 consulti
Avatar cartomante Teresa
Teresa
Tarocchi.Veggenza.Interpretazione sogni
4,7/5 media recensioni
1101 consulti
Avatar cartomante Valhok
Valhok
Tarocchi.Sciamanesimo.Rune
4,2/5 media recensioni
1154 consulti
Scopri gli esperti