Magazine
/
Tarocchi
/
Le rune nell’antichità

Le rune nell’antichità

Rubrica: Tarot, Rune e Benessere

Le rune, simboli millenari, riflettono la vita terrena. Guide per l'evoluzione spirituale, erano usate dai vichinghi. La parola "runa" significa "segreto", suggerendo il loro potere di sussurrare misteri. Simboli utilizzati come scrittura e per rituali, combattevano e onoravano defunti. Le maestre delle rune, spesso donne, erano celebrante e predicono battaglie. L'alfabeto "futhark", composto da 24 rune, promuove auto-conoscenza. La lettura delle rune, simile a tarocchi e I Ching, rispecchia l'anima umana attraverso la sincronicità.

Staff profetum
Immagine copertina articolo Le rune nell’antichità

Le rune nell’antichità

Le rune sono simboli dalle origini antichissime. Rappresentano figure della vita terrena e aiutano le persone a capire come muoversi nella direzione di un'evoluzione spirituale per una vita più ricca e consapevole.

La parola Runa deriva dal sostantivo norreno RUN, che nelle lingue germaniche antiche significa “segreto”. In lingua tedesca il verbo geraune significa bisbigliare, così possiamo dedurre che il significato profondo di questo termine può essere codificato in: Sussurrare un segreto.

In sostanza sono lettere di un alfabeto utilizzato in Scandinavia a partire dall’inizio della nostra era, e sono quindi in primo luogo strumenti di scrittura.

Per i vichinghi, gli antichi abitanti di quelle zone, esso era un alfabeto sacro e divino che veniva utilizzato in occasioni speciali quali la decorazione o abbellimento delle navi, delle spade, di tutto ciò fosse legato agli scambi commerciali come protezione e difesa da qualsiasi tipo di calamità.

Prima che i popoli germanici possedessero una qualsiasi forma di scrittura i segni usati per comunicare erano proprio quelli già noti ed utilizzati presso le popolazioni scandinave: questi primi scritti presero il nome di rune.

Ben presto ci si servì di questi simboli sia per predizioni ed evocazioni, sia nelle funzioni cerimoniali. Questo accrebbe il loro sviluppo e la loro importanza a tal punto che iniziarono ad essere incise sulle coppe, sugli amuleti usati nei rituali, sulle armi da battaglia dei guerrieri e sulle prue delle navi vichinghe.

In onore e memoria dei defunti le rune intagliate sui feretri cantavano spesso le azioni e gli atti coraggiosi intrapresi, come anche auguravano e aspiravano ad attirare favorì, rifugio e sostegno nel cammino nell'aldilà della persona scomparsa.

Si diedero onori, ricchezze e riconoscimenti a coloro che ne sapevano interpretare il significato ogni qualvolta ciò si rendesse necessario.

I maestri delle rune che erano per lo più donne, erano infatti onorate, festeggiate e temute allo stesso tempo, divennero figure familiari ed abituali all'interno delle cerchie tribali e portavano sempre con sé un sacchetto da cui estraevano dei ciottoli irregolari incisi da un solo lato con le rune e dopo che il capo del clan aveva fatto loro la propria richiesta, essi estraevano le pietre dal sacchetto e leggevano poi significato dei soli simboli usciti rivolti verso l'alto.

Questa forma di predizione veniva utilizzata soprattutto in occasione di imminenti battaglie, quando i guerrieri si facevano incidere sulle proprie armi i segni propiziatori alla vittoria.

Grazie alla testimonianza dello storico romano Tacito, si può affermare che questi simboli e la loro forma di lettura ed interpretazione fossero noti in tutto il continente europeo già nel primo secolo d.C.

Difatti a quel tempo le rune accompagnavano i guerrieri, i commercianti e i religiosi e in seguito a questa loro espansione si accrebbe la fama e la conoscenza a loro legata.

Nacque l'esigenza di creare un alfabeto unico e riconoscibile da tutti e a questo scopo fu creato il cosiddetto alfabeto futhark composto da 24 rune suddivise in tre gruppi da 8 lettere ciascuno, ogni gruppo denominato secondo una delle principali divinità svedesi:

-Freyr: che comprende Fehu, Uruz,Thorizas, Ansuz,Raido,Kano,Ghebo,Wunjo.

-Hagal: che comprende Hagalaz,Nauthiz,Isa,Jera,Eihwaz,Perth,Algiz,Sowulo.

-Tyr: che comprende Teiwaz,Berkana,Ehwaz,Mannaz,Laguz,Inguz,Othila,Dagaz.

Il motto che accompagnala lettura delle Rune è lo stesso dell’oracolo di Delfi e cioè conosci te stesso.

La lettura delle Rune oggi rappresenta una guida, una risorsa che ci permette di superare le restrizioni della ragione liberando la nostra energia interiore e lasciando sprigionare la saggezza che il nostro inconscio racchiude.

In quanto sistemi simbolici, le rune così come i tarocchi e l’I Ching, sottostanno alla legge della sincronicità che consente di interpretare ciò che attiene all'animo umano in un determinato momento della vita, difatti le immagini e i simboli che sono estratti sono caricati della forza e dei contenuti interiori di chi li evoca e proprio per questo espressione di ciò che la psiche del consultante ha in serbo in quel preciso momento.

Non vi è niente quindi di divinatorio ma un profondo legame analogico impressionante per la sua validità e attendibilità.

Vuoi approfondire il tema?Avvia una conversazione privata con l'autrice dell'articolo

Entra in contatto con i nostri esperti

Condividi articolo

Autori in primo piano

Avatar cartomante Mariella Miligi
Mariella Miligi
Astrologia.Tema natale
5/5 media recensioni
1439 consulti
Avatar cartomante Rosella Falappa
Rosella Falappa
Tarocchi.Interpretazione sogni.Sciamanesimo
5/5 media recensioni
2012 consulti
Avatar cartomante nemesi
nemesi
Sciamanesimo
5/5 media recensioni
1326 consulti
Avatar cartomante Dea Divina Sensitiva
Dea Divina Sensitiva
Tarocchi.Veggenza
5/5 media recensioni
972 consulti
Avatar cartomante Marta
Marta
Tarocchi.Medianità.Veggenza.Astrologia.Tema natale.Interpretazione sogni.Sciamanesimo.Rune
5/5 media recensioni
628 consulti
Avatar cartomante Erica Simonato
Erica Simonato
Tarocchi.Veggenza.Interpretazione sogni
5/5 media recensioni
1980 consulti
Avatar cartomante Cristian Sensitivo
Cristian Sensitivo
Tarocchi.Veggenza.Astrologia
5/5 media recensioni
3147 consulti
Avatar cartomante Cassandra
Cassandra
Tarocchi.Interpretazione sogni
5/5 media recensioni
2035 consulti
Avatar cartomante Iside Strega
Iside Strega
Tarocchi.Veggenza.Interpretazione sogni
4,8/5 media recensioni
1552 consulti
Avatar cartomante Teresa
Teresa
Tarocchi.Veggenza.Interpretazione sogni
4,7/5 media recensioni
1372 consulti
Avatar cartomante Valhok
Valhok
Tarocchi.Sciamanesimo.Rune
4,2/5 media recensioni
1393 consulti
Scopri gli esperti