Magazine
/
Tarocchi
/
Valenze magiche della luna - Arcano XVIII

Valenze magiche della luna - Arcano XVIII

Rubrica: La via della divinazione attraverso i tarocchi

Le lunazioni rivestono un ruolo cruciale nelle tradizioni magiche occidentali. La luna crescente, simbolo di prosperità, guida rituali di accrescimento. Nella fase calante, si compiono operazioni di "svuotamento" e allontanamento affettivo. Contrariamente, i rituali di purificazione per il benessere richiedono la luna crescente. Il Magus, seguendo l'antica tradizione, si astiene dal cibo dopo il rituale. La Luna Piena è il momento ideale per esporre i Tarocchi, carichi della luce lunare che veicola intuizione e messaggi nascosti.

Immagine copertina articolo Valenze magiche della luna - Arcano XVIII

In quasi tutte le tradizioni magiche in particolar modo in quelle occidentali, le lunazioni svolgono un ruolo fondamentale.

Nella fase di luna crescente, ovvero nel periodo compreso tra il termine della luna nuova o nera, e la notte precedente alla Luna Piena, vengono svolte operazioni magiche o di accrescimento, questo perché la luna che cresce è simbolo di prosperità e quindi feconda. Tutti i rituali di accrescimento sia che si tratti di sentimenti oppure di aumentare le entrate economiche essi andranno eseguiti in fase di luna crescente.

Mentre nella fase di luna calante vengono svolte operazioni magiche di “svuotamento” solitamente i lavori svolti in questa fase saranno di allontanamento affettivo volti a diminuire un sentimento o la passione, oppure rituali per provocare sciagure, disgrazie ed incidenti.

Erroneamente si crede che i rituali di purificazione per smaltire le negatività vadano svolti durante la fase di luna calante, si crede questo perché le negatività vadano allontanate.

In realtà il rito di purificazione deve essere improntato ad accrescere il benessere, la serenità, la protezione contro ostacoli e nemici, fisici e occulti. Quindi necessita della fase di Luna crescente.

Il Magus usufruirà del misterioso potere lunare anche in altro modo, l’antica tradizione vuole che nel giorno e nella notte successiva al rituale, quindi la notte successiva alla Luna Nuova, egli si astenga quasi completamente dal cibo.

La Luna Piena è anche per molte cartomanti il momento migliore per esporre i Tarocchi al prezioso bagliore notturno, essi verranno caricati della luce lunare simbolicamente veicola l’intuizione, i messaggi nascosti.

Condividi articolo

I tarocchi di Zelda

l'unione di queste due caratteristiche hanno fatto si che durante il percorso io abbia visto e individuato cose che neppure io potevo immaginare.Scopri di più sull'autrice

Autori in primo piano

Avatar cartomante Teresa
Teresa
Tarocchi.Veggenza.Interpretazione sogni
5/5 media recensioni
198 consulti
Avatar cartomante Rondo & Santeria
Rondo & Santeria
Tarocchi.Medianità.Veggenza.Sciamanesimo
5/5 media recensioni
177 consulti
Avatar cartomante nemesi
nemesi
Sciamanesimo
5/5 media recensioni
215 consulti
Avatar cartomante Erica Simonato
Erica Simonato
Tarocchi.Veggenza.Interpretazione sogni
5/5 media recensioni
316 consulti
Avatar cartomante Ariele
Ariele
Tarocchi.Veggenza.Interpretazione sogni
5/5 media recensioni
182 consulti
Avatar cartomante Iside Strega
Iside Strega
Tarocchi.Medianità.Interpretazione sogni
5/5 media recensioni
324 consulti
Avatar cartomante Rosella Falappa
Rosella Falappa
Tarocchi.Sciamanesimo
5/5 media recensioni
416 consulti
Avatar cartomante Mariella Miligi
Mariella Miligi
Astrologia.Tema natale
5/5 media recensioni
246 consulti
Avatar cartomante Cristian Sensitivo
Cristian Sensitivo
Tarocchi.Veggenza.Astrologia
4,9/5 media recensioni
704 consulti
Avatar cartomante Valhok
Valhok
Tarocchi.Sciamanesimo.Rune
4/5 media recensioni
237 consulti
Avatar cartomante Silvia
Silvia
Tarocchi
4/5 media recensioni
371 consulti
Scopri gli esperti